Alessandria

19 ottobre 2021

Inaugurazione mostra “Zonemerse”


In collaborazione con l’associazione Bianco-Festival della fotografia

Il 15 ottobre si è svolta, nella splendida cornice di Villa Guazzo Candiani a Olivola estensione del ristorante ‘I Due Buoi’, la conviviale del Soroptimist Club di Alessandria: occasione del ritrovo tra le colline del Monferrato casalese è stata l’inaugurazione della mostra “Zonemerse” a cura di Maria Elena Marchetti, realizzata in collaborazione con l'associazione Bianco - Festival della Fotografia, che ha presentato in contemporanea le opere del progetto “E ti vengo a cercare” di Alessandra Caneva.

La curatrice di adozione torinese Maria Elena Marchetti ha presentato le opere degli artisti Luca Arboccò e di Marco Tagliafico, in una rilettura onirica delle ‘terre emerse’: si tratta di fotografiche che mixano interventi pittorici e matericità a progetti intimi e preziosi. Gli artisti, sollecitati dalla curatrice e dalle socie, hanno con grande generosità illustrato le loro creazioni e il percorso concettuale e operativo sotteso ad esse. Alessandra Caneva ha, invece, raccontato la propria esperienza di avvicinamento alla fotografia e il percorso tutto femminile effettuato attraverso il mezzo fotografico.

La mostra che interessa tutti gli spazi della storica Residenza – primo piano , chiesa, infernot – rimarrà aperta per le prossime tre settimane fino al 7 novembre 2021 e sarà possibile visitarla su appuntamento (per maggior informazioni contattare direttamente la Villa o l’artista Marco Tagliafico attraverso info@biancofestival.it).

Il Soroptimist Club di Alessandria ha accompagnato, come ormai consuetudine, ‘Bianco - Festival’ in questa nuova, preziosa, avventura. Presentazione e cena nella splendida cornice di Villa Guazzo Candiani a Olivola estensione del ristorante ‘I Due Buoi’, dove l’esposizione rimarrà visitabile fino al 7 novembre. 


La mostra interessa tutti gli spazi della storica Residenza – primo piano, chiesa, infernot ed è visitabile su appuntamento (per maggior informazioni contattare direttamente la Villa o l’artista Marco Tagliafico attraverso info@biancofestival.it).


La curatrice, di adozione torinese, Maria Elena Marchetti ha presentato le opere degli artisti Luca Arboccò e Marco Tagliafico, in una rilettura onirica delle ‘terre emerse’: si tratta di fotografiche che mixano interventi pittorici e matericità a progetti intimi e preziosi. Gli artisti, sollecitati dalla curatrice e dalle socie, hanno con grande generosità illustrato le loro creazioni e il percorso concettuale e operativo sotteso ad esse.  

Alessandra Caneva ha invece raccontato la propria esperienza di avvicinamento alla fotografia e il percorso, tutto femminile, effettuato attraverso il mezzo fotografico.



AUTORE: Francesca Varese - Club Alessandria

PRESIDENZA: Giovanna Guercio