Soroptimist Ancona

04 ottobre 2022

Eventi del cinquantennale


I tour del 23 - 24 settembre e 25 settembre

Il programma celebrativo del cinquantesimo anniversario di fondazione del Soroptimist Club di Ancona, includeva anche una visita al Museo Tattile statale Omero, venerdì 23 settembre, un tour panoramico della città di Ancona sabato 24 settembre. Il 25 settembre, poi, visita alla Fondazione Lega del filo d’oro Onlus e nel pomeriggio breve tour a Sirolo.

I tour del 23 - 24 settembre e 25 settembre

Il programma celebrativo del cinquantesimo anniversario di fondazione del Soroptimist Club di Ancona, includeva anche una visita al Museo Tattile statale Omero, venerdì 23 settembre, un tour panoramico della città di Ancona sabato 24 settembre. Il 25 settembre, poi, visita alla Fondazione Lega del filo d’oro Onlus e nel pomeriggio breve tour a Sirolo.

 Per quanto riguarda gli incontri del 23 e 24 settembre, guida di eccezionale bravura, come riconosciuto unanimamente anche da tutte le partecipanti ai due appuntamenti, la Socia Ilse Langer.

Ilse, Presidente del Club nell’anno di celebrazione del quarantennale, già insegnante di tedesco, attualmente svolge l’attività di guida turistica. Ha predisposto una breve sintesi relativa a origine, finalità e struttura del Museo Omero, che rappresenta polo d’eccellenza nella realtà museale rivolta a soggetti non vedenti, sintesi che Annamaria Perdon ha tradotto in inglese a favore degli ospiti provenienti dai club gemellatti con il Club Ancona e cioè Hilversum ( Olanda) e Stratford upon Avon.

Circa 20 i partecipanti alla visita che ha suscitato molto interesse ed emozione grazie alle sapienti illustrazioni fatte da Ilse, partendo dal complesso architettonico in cui ha sede il Museo- Mole vanvitelliana- sino alle opere più significative delle varie sezioni espositive.

E’seguita una affettuosa cena di benvenuto.

Sabato 24 settembre, poi, utilizzando un trenino turistico che attraversa i punti più importanti del centro storico, Ilse ha intrattenuto il gruppo, di circa 20 persone, dando notizia sulle principali opere architettoniche presenti nei luoghi attraversati e in particolare sulla Cattedrale di Ancona dedicata a San Ciriaco Patrono della città.

E’stato un momento interessante culturalmente ed al contempo stimolante e divertente.

Quindi un light lunch in un locale affacciato sul fantastico panorama del Passetto.

Domenica 25 settembre abbiamo fatto visita alla nuova sede nazionale della Fondazione lega del filo d’oro Onlus, ad Osimo: struttura d’eccellenza a rilevanza internazionale destinata ad Utenti colpiti da gravi deficit plurisensoriali. Il presidente Dott. Rossano Bartoli dopo averci illustrato origine, mission , organizzazione, risultati ottenuti nel tempo, obiettivi cui tendere, ci ha guidato nella visita delle varie strutture operative caratterizzate da tecnologie all’avanguardia con la massima attenzione ai bisogni degli utenti e all’insegna dell’ecosostenibilità.

Presente, naturalmente anche la nostra socia Patrizia, che nella Fondazione riveste l’importantissimo ruolo di Direttore tecnico-scientifico.

Abbiamo, quindi, avuto un piacevole momento conviviale prima di recarci a Sirolo, dove la nostra Socia Cinzia Nicolini, con il Sindaco Filippo Moschella ci hanno guidato in questa fantastica cittadina definita “La perla dell’Adriatico.”




AUTORE: Paola Castellucci - Club Ancona

PRESIDENZA: Giovanna Guercio


select contenuto from correla where idcontenuti=41558