Bolzano/Bozen

17 novembre 2022

Conferenza


Il Club Bolzano-Bozen ha organizzato con il patrocinio del Comune di Bolzano un ciclo di tre conferenze per sostenere la campagna internazionale “Orange the World” promossa da UN Women, ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile, impegnato nella lotta contro ogni forma di discriminazione e violenza contro le donne. La prima conferenza “La lingua discrimina ed è violenta. Ma noi possiamo cambiarla per renderla più giusta”  ha avuto luogo il 17 novembre presso l'Archivio Storico di Bolzano. Relatrice: Stefania Cavagnoli, professoressa di Linguistica applicata e Glottodidattica presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Ha moderato Francesco Palermo, professore di diritto pubblico comparato all’Università di Verona, direttore dell’istituto di studi federali comparati di EURAC Research a Bolzano.

Stefania Cavagnoli, professoressa di Linguistica applicata e Glottodidattica presso l’Università di Roma “Tor Vergata” dove ha diretto il Centro linguistico di ateneo. Autrice di volumi e articoli anche a livello internazionale, lavora da anni sull’educazione linguistica plurilingue con focus sul linguaggio giuridico. E’ vicecoordinatrice del centro di ricerca “grammatica e sessismo” e componente esperta del CPO della provincia autonoma di Trento.



AUTORE: Ines Addonizio - Club Bolzano/Bozen

PRESIDENZA: Giovanna Guercio


select contenuto from correla where idcontenuti=41926