25 novembre 2020

Le iniziative del club Cagliari per Orange


Nei 16 giorni di attivismo dedicati alla campagna internazionale Orange the World, nonché a quella nazionale DECIDOIO, sono stati numerosi i progetti portati avanti dal nostro Club, in linea con il tema di quest’anno: gli effetti sulla violenza di genere della crisi Covid 19. I dati dimostrano che il lockdown in Italia ha triplicato il numero dei femminicidi, con una donna uccisa ogni due giorni. Le chiamate al numero dedicato 1522 dal 1° marzo al 16 aprile 2020 sono aumentate del 73%. Una vera emergenza, alla quale occorre far fronte con azioni concrete.


1) Grazie al protocollo siglato tra Soroptimist e l’Arma anche a Cagliari il Comando Provinciale dei Carabinieri si è illuminato di arancione. Un atto simbolico legato ad un progetto di grande rilevanza pratica: all’interno della caserma è infatti presente la “stanza tutta per sé” realizzata dal club e dedicata alla denuncia degli episodi di violenza. Un luogo accogliente e sicuro dove le donne possano sentirsi a loro agio nel prendere la decisione di iniziare una nuova vita.

2) Realizzazione di una locandina che invita all’utilizzo del numero antiviolenza 1522, che con la collaborazione di Federfarma Cagliari verrà esposta in tutte le 256 farmacie della provincia.

3) Sostegno all’azienda agricola a gestione femminile "Sole di Sardegna" che, applicando la rotazione agronomica e utilizzando sementi antiche, produce olio, pomodori secchi e ceci. Il contributo Del Club consisterà nell’acquisto di questi prodotti per destinarli alle donne della casa rifugio e alle suore di clausura che vivono di carità.
Inoltre ciascuna di noi potrà acquistare i prodotti che desidera.

4) Sabato 28 novembre, alle ore 16,00 presso l’Hotel Caesar’s, conversazione della socia Mimma Pelagatti, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, dal titolo “Donne vittime o autrici di reato”.

5) A seguire asta dei quadri realizzati e generosamente offerti al Club dalla socia Maby Sanna. Il ricavato sarà interamente devoluto a sostegno del centro antiviolenza Donna Ceteris.
Nel corso dell’incontro gusteremo un tè accompagnato da dolci.



AUTORE: Carla Sanjust - Club Cagliari

PRESIDENZA: Mariolina Coppola


Leggi anche

Club Cagliari 28-11-2020

Asta di quadri

Quadri donati dalla socia Maria Bernarda (Mabi) Sanna

La conversazione “Donne vittime o autrici di reato” è stata seguita dalla presentazione, da parte della socia Vincenza “Cicci” Ibba, di quattro

Carla Sanjust - Club Cagliari

Club Cagliari 28-11-2020

Conversazione "Donne vittime o autrici di reato

Incontro con M. Alessandra Pelagatti

Presso l’Hotel Caesar’s, nel rispetto dell’attuale normativa anti covid, la socia Mimma Pelagatti, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari,

Carla Sanjust - Club Cagliari

Club Cagliari 28-11-2020

Sostegno azienda agricola a gestione femminile

"Sole di Sardegna", azienda agricola a gestione femminile

A rafforzamento del progetto nazionale Clementine antiviolenza e a supporto dell’imprenditoria femminile del territorio sardo in un periodo di particolare difficoltà,

Carla Sanjust - Club Cagliari

Club Cagliari 28-11-2020

Locandina "Metti fine al silenzio"

Collaborazione con Federfarma Cagliari

In collaborazione con Federfarma Cagliari, che ne ha sostenuto i relativi costi, è stata realizzata e distribuita nelle 256 farmacie della Provincia una locandina contenente

Carla Sanjust - Club Cagliari