Costa Etrusca

27 marzo 2021

API E BIODIVERSITA'


Il 24 Marzo 2021 si è tenuto via webinar l'icontro organizzato dal Club Costa Etrusca con la Dottoressa Giuliana Bondi, veterinaria specializzata nelle api, che ha parlato di questi insetti favolosi, indispensabili per la stabilità del nostro ambiente.

La Dott.ssa Bondi si è soffermata in particolare sul rapporto tra api e biodiversità, spiegando come le piante entomofile senza gli insetti pronubi non potrebbero riprodursi e come questa simbiosi tra insetti pronubi e fiori garantisca la riproduzione vegetale, l'alimentazione degli animali e la biodiversità, quest'ultima alla base della vita. Oggi sappiamo che la riduzione della diversità biologica delle specie compromette il futuro dell'Ecosistema. Le api sono indispensabili per la produzione di numerose piante da frutto, orticole e foraggere da seme e la loro scomparsa comporterebbe la scomparsa dell'80% delle piante che vivono sul pianeta. La morte delle api è il sintomo del loro disagio a vivere in un determinato ambiente e il loro disagio potrebbe essere anche il nostro. Alle api vanno quindi garantiti alimenti sicuri per il bene di tutto il pianeta.

Il Club Costa Etrusca ha avuto il piacere di ospitare all'incontro la socia del Club di Follonica Linda Martinelli e la Presidente del Club di Biella Elena Vola.



AUTORE: Francesca IACOPONI - Club Costa Etrusca

PRESIDENZA: Mariolina Coppola


PROGETTI NAZIONALI

Oasi delle Api. Saving Bees