Soroptimist Fermo

20 maggio 2019

Incontro interclub sovraregionale a Jesi.


La tutela processuale della donna e dei soggetti vulnerabili.

Il tema sarà sviluppato dal procuratore aggiunto di Palermo dott.ssa Annamaria Picozzi, nell’ambito di un evento realizzato con il patrocinio della Commissione per le Pari Opportunità della Regione Marche, la partecipazione dell’Ordine degli Avvocati di Ancona e dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche. Il Club di Jesi si fa dunque promotore di una nuova iniziativa, di ampio respiro, tale da coinvolgere una molteplicità di illustri soggetti. A testimonianza dell’attenzione suscitata dalla manifestazione, la presenza della vicepresidente nazionale del Soroptimist Italia, Maria Antonietta Lupi.

Dopo il recente evento sulla comunicazione verbale violenta con l’avv. Cristina Perozzi, il Soroptimist di Jesi ospita una relatrice d’eccezione, Anna Maria Picozzi, da oltre vent’anni magistrato nel capoluogo siciliano, da oltre dieci alla direzione distrettuale antimafia, nominata lo scorso anno procuratore aggiunto di Palermo. Una eccellenza italiana, molto impegnata in difesa delle fasce vulnerabili, vittime di stalking, femminicidio e violenza di genere.

L’iniziativa coinvolge una molteplicità di illustri soggetti, nel solco del percorso, avviato con l’inaugurazione del Club cittadino, teso a valorizzare e promuovere fattivamente l’affermazione del ruolo della donna in tutti i contesti e gli ambiti, di vita e lavoro.



AUTORE: Rosanna Scipioni

PRESIDENZA: Patrizia Salmoiraghi