Soroptimist
search

IMPRESA e DONNA.

L'Economia attraverso gli occhi delle Donne

Obiettivi:

Locandina
  • Club: Foggia
  • Autore: Isabella Trulli
  • Ultima modifica: Aprile 2024

Il Soroptimist International d'Italia, attraverso un protocollo di intesa, sottoscritto con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria e la Banca d'Italia, e i progetti nazionali, si impegna a promuovere l'educazione finanziaria tra le donne per favorire una maggiore partecipazione femminile alla vita economica e contribuire a ridurre i divari di genere, migliorando così il benessere individuale e collettivo della società. I risultati di indagini nazionali e internazionali mostrano nel nostro Paese la presenza di un forte divario di genere sulle conoscenze finanziarie, evidenziando un persistente bisogno di educazione finanziaria, soprattutto tra le donne. Il divario risulta più marcato tra le donne con basso livello di istruzione, tra le studentesse, le casalinghe e le pensionate. A livello geografico, il divario di conoscenze finanziarie tra donne e uomini risulta più accentuato nel Sud Italia. 

Il Soroptimist Club di Foggia ha organizzato, con il patrocinio dell'Università degli Studi di Foggia, del Comune e della Provincia, un incontro dal titolo "Impresa e Donna:l'economia attraverso gli occhi delle donne", che si terrà il prossimo 4 aprile, alle ore 17.00, presso la Sala della Giunta di Palazzo Dogana, Piazza XX Settembre, Foggia. 

Dopo i saluti istituzionali della Sindaca del Comune di Foggia, Maria Aida Episcopo, del Presidente della Provincia di Foggia, Giuseppe Nobiletti, della Prorettrice vicaria dell'Università degli Studi di Foggia, Francesca Cangelli, della Dirigente Capo della filiale di Foggia della Banca d'Italia, Andreina Leoni, della Consigliera di parità della Provincia di Foggia, Assunta Di Matteo, e della Presidente del Soroptimist International Club di Foggia, Elisabetta Checchia, seguiranno gli interventi: 

- Prof.ssa Claudia Sunna, Associata di Storia del Pensiero Economico presso l'Università del Salento, parlerà del "Pensiero economico delle donne in Italia, 1750-1950"; 

- Prof.ssa Elisabetta D'Apolito, Associata di Economia presso il Dipartimento di Economia dell'Università degli Studi di Foggia, affronterà il tema dell'Educazione finanziaria e gender gap"; - Avv. Claudia Orlando, Referente Regionale della Banca d'Italia per l'educazione finanziaria, presenterà il progetto "Le donne contano", focalizzandosi sui "Divari di genere, educazione finanziaria, violenza economica"; 

- Dott.ssa Cristina Di Letizia, Responsabile Grant Office presso l'Università di Foggia, esporrà "Evidenze e numeri per ripensare la rappresentanza di genere". 

 Moderatore dell'incontro sarà il giornalista e editorialista, Micky de Finis. 

 L'incontro mira a promuovere una riflessione approfondita sul ruolo delle donne nell'economia, esaminando criticamente le sfide e le opportunità presenti nella società contemporanea, rappresentando un'occasione preziosa per scambiare idee, approfondire argomenti e promuovere azioni concrete per favorire l'uguaglianza di genere e l'empowerment femminile nell'ambito economico.

X