Soroptimist Gela

15 aprile 2020

Soroptimist Gela contro Covid-19


Iniziative e azioni di supporto al territorio

di  Laura Cannilla.
Fin dai primi giorni dell'emergenza che ha investito il nostro Paese, il Soroptimist Club di Gela ha partecipato attivamente alla mobilitazione di associazioni e club service del territorio a supporto della Protezione Civile, degli ospedali e della società civile, per dare il suo contributo concreto in aiuto di chi si è trovato più esposto ai singoli contagi   e alle loro conseguenze dirette e indirette nel'immediato del verificarsi dell'emergenza e per potenziare i presidi di supporto e cura dei contagiati. Le attività promosse sono state svolte inambiti diversificati per meglio rispondere alle esigenze del nostro territorio: la psicologa e psicoterapeuta Tiziana Provenzano, socia del Club, ha attivato un servizio di sostegno in chat WA per fornire ascolto e supporto a chi vive con angoscia lo sconvolgimento della quarantena e delle misure di contenimento; aderendo alla raccolta fondi "Aiutiamo l'Ospedale di Gela", un contributo in denaro è stato destinato per l'acquisto di una barella di biocontenimento e con un altro contributo sono state acquistate mascherine per il personale sanitario; in collaborazione con il Comune di Gela è stata organizzata una raccolta di beni di prima necessità per i neonati di famiglie disagiate costrette ad affrontare l'emergenza sanitaria ed economica.



AUTORE: Ausilia FARACI CACI - Club Gela

PRESIDENZA: Mariolina Coppola