Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› Progetti›› TERMINATO IL 26° PROGETTO FORMAZIONE IN CARCERE

Club Genova |

TERMINATO IL 26° PROGETTO FORMAZIONE IN CARCERE

Organizzato insieme dai due Club Genovesi presso la Casa Circondariale di Ge-Pontedecimo

TAG: ,carcere, formazione, sostegno, Soroptimist

Sono stati consegnati i gli attestati a 5 detenute della Casa Circondariale di Ge-Pontedecimo (3 delle quali presenti per l’occasione, insieme alle loro compagne) del corso in “Hair Styling” organizzato dai due club genovesi , con la docenza di 3 esperti parrucchieri-formatori , su un programma di 60 ore svolto in 10 lezioni nei mesi di giugno e luglio. Le corsiste sono state supportate da molte loro compagne, che si sono offerte come “modelle”. Un’esperienza molto importante per le Ragazze, per la Direzione, per tutte Noi.

Con la consegna degli attestati  si è concluso formalmente il corso , 26° in Italia, che fa riferimento al progetto nazionale SI Forma Donne@Lavoro , realizzato dai nostri due Club genovesi presso la Casa Circondariale di Genova Pontedecimo.

Per la Direzione Carceraria, era presente  la dottoressa Angela Armetta, funzionario giuridico dell'Istituto in rappresentanza della direttrice Isabella De Gennaro, nonché coordinatrice interna di questo progetto, a cui ha dato ampia collaborazione anche Carla Nannetti, che lavora a stretto contatto quotidiano con le ragazze, ieri non presente ma che desideriamo citare per il grande impegno profuso.


Sono naturalmente intervenuti i nostri bravi docenti,  Gloriana, Bruna e Vittorio, che ogni lunedì di giugno e luglio si sono qui recati per proporre un programma di insegnamento  che comprendeva teoria ed applicazione del colore, piega phon e bigodini, pieghe mosse con piastra, stagnole, permanente, nozioni fondamentali di igiene e selezione prodotti.  Con uno spirito completamente aperto alla formazione ma anche al sostegno ed al rapporto umano. D'altra parte il nome da loro dato al corso è stato "Danzando sotto la pioggia" , da una bella citazione di K.Gibran "...La vita non è una questione di come sopravvivere alla tempesta,  ma di come danzare sotto la pioggia". E molto professionalmente ieri hanno consegnato ai due Club ed alla Direzione Carceraria una lettera con indicazioni pensate per  un possibile nuovo corso e sulla base dell'esperienza effettuata.

Noi Soroptimiste eravamo presenti con la nostra VPN di area, Adriana Macchi, e, per il Club Genova, la presidente Cristina Bagnasco, con Alessandra Fava, Marina Firpo, Nicoletta Puppo e Antonella Rossini. Per il Club Genova Due, la presidente Paola Benedusi insieme ad Annamaria Battaglia, Elena Bigatti Battaglia, Paola Massa,  Sara Pettinari, Anna Maria Pinasco.

Ma soprattutto c'erano le ragazze, quelle che hanno fatto il corso (Monica, Nancy, Clara Ines e quelle che hanno fatto da modelle per le loro prove, con le loro amiche di cella. Hanno ascoltato, ci hanno risposto, ci hanno interrogato, sorriso e abbracciato.  E da loro noi abbiamo imparato davvero qualcosa di più.





PROGETTO

DONNE@LAVORO

SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA