Soroptimist Lecce

15 marzo 2022

Raccolta fondi pro Ucraina


Emergenza donne e bambini

Il Club Lecce accoglie l'invito della PN Giovanna Guercio per una raccolta fondi che non disperda le risorse in varie direzioni e devolve la somma ricavata a favore del SII. Di seguito il comunicato della Presidente Nazionale Giovanna Guercio.

Care Amiche,

l’emergenza crescente e l’urgenza di intervenire ci ha portate alla decisione di gestire una raccolta fondi a livello di Unione a cui i Club e le Socie possano far confluire il loro contributo, scegliendo quindi liberamente tra le varie forme di solidarietà che il Soroptimist sta coralmente attuando attraverso vari service.

Come ho avuto modo di comunicarvi, Carolien Demey, Presidente della Federazione, ha chiesto a noi tutte di aderire ad un unico fondo da destinare agli aiuti per i profughi della guerra.

Ho condiviso con convinzione questa scelta che, non solo sottolinea l'unità di tutte le Soroptimiste d'Europa, ma ci consente di non disperdere in mille rivoli la nostra notoria generosità e di assommare l'impegno in destinazioni utili e concrete.

Ognuna di noi può quindi contribuire personalmente o insieme al Club, scegliendo tra il fondo europeo e gli specifici fondi dei Project Matching dei paesi confinanti (Polonia, Slovacchia, Moldavia) e la raccolta dell’Unione Italiana.

Molti nostri club sono già attivi sul proprio territorio, con le parrocchie, con la Croce Rossa locale e insieme agli altri club di servizio per inviare farmaci, derrate alimentari e altri beni nelle zone limitrofe alle zone di guerra attualmente raggiungibili o per prestare aiuto ai profughi in arrivo.

Penso che la guerra sarà lunga e lunghe e pesanti saranno le conseguenze. Dobbiamo quindi agire in maniera coordinata e ponderata.

Ho deciso di scrivere all'Ambasciatore della Ucraina, per mettere a disposizione le nostre capacità e le nostre possibilità e per chiedergli di indicarci le più immediate necessità per la comunità Ucraina in Italia ed anche per i profughi che stanno ormai arrivando.

L’IBAN al quale fare pervenire il Vostro contributo è:

IT 86 R034 4013 7010 0000 0417 300 – Soroptimist International d’Italia

Causale: Club ....... - Ucraina- Raccolta fondi per emergenza donne e bambini

Nel caso in cui dovessero insorgere problemi non dipendenti dalla volontà dell’Unione che impedissero l’impiego di tali risorse per lo scopo al quale sono richieste, le somme verranno restituite alle donatrici.

Un ringraziamento e un caro saluto.

Giovanna

https://www.soroptimist.it/it/progetti-nazionali/soroptimist-per-l-ucraina-118/




AUTORE: Paola Scoletta - Club Lecce

PRESIDENZA: Giovanna Guercio


PROGETTI NAZIONALI

Soroptimist per l'Ucraina