Soroptimist Lecce

08 aprile 2020

Il Soroptimist Lecce per la Via Francigena


La Via Francigena è connotata da una forte valenza storico-culturale e rappresenta una indubbia attrattiva per i territori locali, un’occasione di riscoperta identitaria, un’opportunità di promozione territoriale ed un volano di sviluppo di un vitale indotto turistico-economico-ambientale per le comunità che attraversa.
Stante la storia, la collocazione geografica, lo spirito di servizio e religioso insito nel concetto del pellegrinaggio, l’atmosfera europea e locale (glocal) del percorso, il viaggio fisico e metaforico che la Via Francigena ha rappresentato per secoli e tuttora rappresenta, hanno spinto il Soroptimist Lecce ad ideare, pianificare ed attuare una azione di sistema incentrata proprio sulla Via Francigena. Questo coinvolgendo i Club Soroptimist del mondo, al fine di unire in maniera innovativa ed efficace i territori dei Club nei quali insite la Via Francigena, attraverso la riscoperta di storie, tradizioni, fedi e comunanza di intenti e visioni sociali, e, soprattutto, di creare e coltivare attivamente un partenariato sociale pubblico e privato, nel rispetto dell’ottica di genere e della mission del Soroptimist International.

Un'azione destinata a coinvolgere tutte le comunità territoriali e culturali attraversate dagli itinerari della Via, per contribuire alla valorizzazione e promozione del patrimonio locale e dei siti culturali, potenziare le politiche territoriali di valorizzazione e promozione del lavoro e dello sviluppo sostenibile, attivare una estesa rete integrata interistituzionale che percorra l’italia ed approdi in Europa.



AUTORE: Paola Scoletta - Club Lecce

PRESIDENZA: Mariolina Coppola


select contenuto from correla where idcontenuti=33201