Soroptimist Merate

26 novembre 2021

Il 26 novembre pranzo al Ristorante inGalera


Unico ristorante operante dentro un carcere, InGalera invita a pranzo

Molte socie del Soroptimist International e alcuni sostenitori parteciperanno al pranzo organizzato per il 26 novembre presso il ristorante InGalera nel Carcere di Bollate. Ospite graditissima sarà Lucia Castellano, Direttore Generale per 'Esecuzione Penale Esterna e di messa alla prova del Ministero della Giustizia, già Direttrice della Casa di Reclusione di Milano Bollate, dove la relazione con la comunità esterna è diventata una realtà.

"Un lavoro per non rientrare". Con questo motto, nell'ottobre 2013, il Club di Merate sotto la Presidenza di Paola Pizzaferri, ora Programme Director Nazionale e Coordinatrice del Si Sostiene in carcere, ha inaugurato l'apertura dell'Anno Sociale con una cena servita da ABC Catering e ha iniziato una collaborazione con la Direzione del Carcere di Milano Bollate per sostenere le cooperative sociali che operano all'interno della casa circondariale e che danno lavoro alle persone ristrette.

Il ristorante InGalera è ancora oggi primo e unico ristorante dentro un carcere, aperto al pubblico. Ideato dalla soroptimista di Merate arch. Augusta Comi, è stato inaugurato il 26 ottobre 2015 ed è gestito dalla cooperativa sociale ABC La Sapienza in tavola, nata nel 2004 per dare un'opportunità di lavoro e di reinserimento sociale ai detenuti. 

Assieme a molti Amici di Bollate ci sarà la possibilità di incontrare Lucia Castellano del Ministero dell'Interno, moderatrice dell'incontro la nostra PD Nazionale Paola Pizzaferri.

In allegato trovate l'invito e il programma con le modalità di iscrizione.



AUTORE: Stefania Sacchi - Club Merate

PRESIDENZA: Giovanna Guercio


PROGETTI NAZIONALI

SI sostiene...in carcere

ALLEGATI