Miranese-Riviera del Brenta

18 ottobre 2021

INAUGURAZIONE STANZA TUTTA PER SE'


Il 16 ottobre, alle 10.45, presso la Caserma della Tenenza Carabinieri di Mira, la Presidente del “Soroptimist Club del Miranese – Rivira del Brenta”, prof.ssa Nadia Ballin, e il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Mosé De Luchi, nell’ambito della campagna nazionale del Club “Una stanza tutta per sé”, hanno inaugurato uno spazio, all’interno della caserma, dedicato alle donne vittime di violenze. Un luogo dove una donna possa sentirsi accolta da personale sensibile e preparato.

Alla cerimonia erano presenti, l’Avv. Francesca Scatto, Assessore alla Cultura della Regione Veneto, la dott.ssa Alessia Tavarnesi, Sostituto Procuratore presso la Procura della Repubblica di Venezia, la Senatrice Orietta Vanin, il Dottor Edgardo Contato, Direttore Generale dell’Ulss3. La realizzazione della stanza è avvenuta grazie al progetto nazionale “Una stanza tutta per sé” del “Soroptimist International” mediante un protocollo d’intesa siglato con il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri.




AUTORE: Mariangela Bognolo - Club Miranese-Riviera del Brenta

PRESIDENZA: Giovanna Guercio