-->
CLUB
page

Una stanza tutta per sé

Progetti / Una stanza tutta per sé

Pranzo sociale

Ha riscosso un gran successo il pranzo sociale organizzato dal Soroptimist Club di Perugia, in collaborazione con la Polizia di Stato e la Proloco di San Savino, per contribuire, con il ricavato, alla realizzazione di "Una stanza tutta per sé", un ambiente protetto che la Questura di Perugia metterà a disposizione per le donne vittime di violenza. 

L'iniziativa del Club di Perugia si inserisce nel progetto del Soroptimist d'Italia "Una stanza tutta per sé": la stanza che si intende realizzare per le audizioni ha l'obiettivo di creare un ambiente protetto che aiuti la donna a un approccio meno traumatico con gli investigatori, in modo che possa sentirsi accolta e ascoltata e partecipe di un percorso verso il rispetto e la dignità della sua persona. Il Dott. Giovanni Giudice, Dirigente della Polizia Amministrativa, Sociale e dell'Immigrazione della Questura di Perugia, ha elogiato lo spirito di iniziativa della Presidente Maria Luisa Passeri nell'organizzazione dell'evento e il Soroptimist Club Perugia per la solidarietà dimostrata verso donne e minori vittime di violenza. Il folto staff di volontari dell'Associazione Pro Loco di S.Savino di Magione ha allestito un menù di pesce di lago per oltre 200 persone ed ha coinvolto aziende che hanno donato prodotti locali e omaggi ai vincitori di una sorta di "ruota" a premi.Il Dott. G.Giudice ha espresso grande apprezzamento per la sinergia che si è creata fra pubblico e privato, grazie anche alla donazione dell'arredamento della stanza da parte della socia Giovanna Benedetti. Con il contributo ricavato del pranzo sarà possibile inaugurare "Una stanza tutta per sé" nella prima quindicina di marzo.  

PUBBLICATO DA:

Maria Gloria Nucci - Club Perugia

DATA PUBBLICAZIONE:

22 gennaio 2019

PRESIDENZA

Patrizia Salmoiraghi

ALLEGATI

  • Una stanza tutta per sé
    una-stanza-per-se-proloco-1-.pdf

CLUB COLLEGATI

Leggi anche

Club Genova 20-02-2019

A GENOVA LA 117a STANZA TUTTA PER SE

Inaugurazione ieri, nella sede della Questura Centrale

Anche Genova ha la sua Stanza tutta per Sè, da ieri, negli ambienti della Questura Centrale, in via Diaz 2. Un traguardo importante per i nostri due Club Genovesi

Cristina Bagnasco - Club Genova