Soroptimist Pescara

09 ottobre 2021

Inaugurazione Oasi delle api


Api ed Impollinatori, chi sono, che ruolo hanno, cause del declino

Domenica 17 ottobre 2021: inaugurazione dell'area "Oasi delle api" con le piante mellifere presso il Parco Florida. Realizzazione a cura del Soroptimist Club Pescara, in collaborazione con WWF, FIAB, CEA IL BOSSO formazione e Università degli Studi "G. d'Annunzio Chieti-Pescara".

"ApiAmo: Api ed Impollinatori, chi sono, che ruolo hanno, cause del declino" Gli impollinatori sono necessari per i tre quarti delle nostre principali colture alimentari. Senza di loro le diete alimentari sarebbero fortemente limitate e private di quella varietà di nutrienti essenziali come vitamine e minerali necessari all'organismo. 

Ma chi sono gli impollinatori? Spesso conosciamo solo una piccolissima parte di essi riconducibili alle api da miele (Apis mellifera), tuttavia, tra gli insetti impollinatori figurano moltissime altre specie selvatiche che negli ultimi anni stanno subendo un drastico declino. Il progetto proposto e sponsorizzato dal Soroptimist Club di Pescara è stato realizzato dal Centro di Educazione Ambientale d’interesse regionale IL BOSSO formazione in collaborazione con Luigi Menghini Professore Ordinario di Biologia Farmaceutica Dipartimento di Farmacia Università d’Annunzio e Direttore dell’Orto botanico “Giardino dei Semplici”; Prof.ssa Sara Ruschioni docente di Entomologia generale e applicata, Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali dell’Università Politecnica delle Marche; L’Azienda Agricola Carla Di Michele di Cepagatti ha come obiettivo quello di far conoscere il mondo degli impollinatori selvatici e di sensibilizzare sulle cause del declino attraverso il mondo delle api domestiche. Infatti le api domestiche evocano nell’immaginario collettivo un sentimento di attenzione positiva per cui è necessario prendersi cura e tutelare questi piccoli animali indifesi più di altri. Iniziando dalle api domestiche si passerà a trattare il tema “più globale” sul declino degli impollinatori naturali. 


Il progetto prevede: 

- Incontri di formazione ed informazione attraverso lo scambio di know how tra mondo 

scientifico (Università) e operatori dei Centri di Educazione Ambientale, fattorie didattiche 

ed apicoltori. 

- Realizzazione di materiali didattici per la scuola sul problema del declino degli impollinatori 

e delle api con proposte di best practices e laboratori didattici. 

- Oasi delle Api, progetto di piantumazione di piante mellifere presso il Parco Florida a 

Pescara. 


L’ 8 Ottobre 2021 alle ore 15,00 presso Auditorium Petruzzi, via delle Caserme, 24 PESCARA, prende il via la prima fase con l’obiettivo di scambiarsi conoscenze su questo argomento tra il mondo accademico, apicoltori, agricoltori, educatori ambientali, operatori di fattorie didattiche, scuole. 


Domenica 17 ottobre, in occasione dell’evento Nazionale del WWF “l’Urban Nature”, la festa della natura in città, con iniziative volte a proteggere e incrementare la biodiversità in ambiente urbano. SOROPTIMIST Pescara, WWF, FIAB e il CEA IL BOSSO formazione hanno collaborato per la realizzazione di un evento con obiettivi comuni: quello dell’educazione ai corretti stili di vita, della conoscenza dei temi ambientali e della promozione di pratiche virtuose. Una carovana di piccoli ciclisti arriverà dalla strada parco al Parco Florida, per assistere alla inaugurazione dell’Oasi delle api con le piante mellifere, dove gli educatori del CEA Il Bosso formazione, dell’Università di Chieti e del WWF spiegheranno ai più piccoli l’utilità dell’esistenza delle api per la sopravvivenza di tante colture alimentari necessarie per l’uomo.


IN CASO DI PIOGGIA L'EVENTO VERRÀ RINVIATO A DATA DA DEFINIRSI


Elena Petruzzi Presidente SOROPTIMIST Club Pescara << Soroptimist club international ha deciso di realizzare in occasione del Centenario il progetto Oasi delle api. Il Club di Pescara ha aderito attuando il progetto dal titolo "ApiAmo" che prevede percorsi per l'educazione delle giovani generazioni e la creazione di una rete di piccole aziende di apicultrici, di Fattorie didattiche, Università e centri di educazione ambientale. Nelle attività di formazione didattica sarà coinvolta l'azienda agricola Tre Croci della giovane apicoltrice Carla Di Michele di Cepagatti (PE).


Dott. Cristian Moscone CEA IL BOSSO formazione << Conoscere i meccanismi che regolano le relazioni tra uomo ed ambiente e sensibilizzare sulle buone pratiche rappresenta la nostra mission e l’obiettivo principale del nostro CEA all’interno di questo progetto>>.


Prof. Luigi Menghini, Orto botanico “Giardino dei Semplici” - UNICH << il Giardino dei Semplici è uno degli strumenti attraverso il quale l’Ud’A attua le iniziative a favore della sostenibilità ed interagisce con il territorio in accordo con gli obbiettivi della terza missione >> 

https://www.ceailbosso.com/progetti/apiamo



AUTORE: Lissie Tarantino

PRESIDENZA: Giovanna Guercio


PROGETTI NAZIONALI

Oasi delle Api. Saving Bees