Reggio Emilia

22 settembre 2021

Si allatta in Biblioteca


Il Club di Reggio Emilia inaugura il Baby Pit Stop in Biblioteca Panizzi

Dal 2 al 9 ottobre 2021 si svolge la Settimana mondiale dell'Allattamento Materno e il Comune di Reggio Emilia partecipa al progetto di Soroptimist Club International e Unicef, “Baby Pit Stop”, promosso dal Club di Reggio Emilia, con l'inaugurazione in Biblioteca Panizzi, nel centro storico cittadino, evista il 7 ottobre alle ore 17:00.

Quest’anno, in occasione della Settimana Mondiale per l’Allattamento, il Comune ha approvato il progetto “Baby Pit Stop” proposto dal club di Reggio Emilia. 

Il progetto, che scaturisce dal protocollo Soroptimist/Unicef, valorizza quanto sia fondamentale per le donne e le famiglie in generale, vivere la maternità e, in generale, la genitorialità nel miglior modo possibile. Inoltre, sostiene e promuove l'allattamento in quanto relazione poiché spesso si evince quanto sia difficile trovare le giuste condizioni per praticare agevolmente e dappertutto l'allattamento. Per questo Soroptimist ha deciso di sostenere economicamente il progetto “Baby Pit Stop” e di farlo attraverso l’alleanza con il Tavolo che si occupa di promuovere il tema e i diritti di genitorialità.

Soroptimist ha deciso di realizzare il progetto in tutte le province del territorio nazionale e nello specifico in luoghi di cultura come musei, biblioteche, aree archeologiche, teatri, complessi monumentali, orti botanici e altre strutture espositive destinate alla pubblica fruizione. Il progetto consiste nel realizzare uno spazio dedicato all’allattamento in un luogo pubblico che è stato individuato nello Spazio Lettura 0 – 3 della Biblioteca Panizzi e prevede l’allestimento di un’area attrezzata per accogliere le mamme che vogliono allattare quando si trovano fuori casa. Per creare il Baby Pit-Stop, l’associazione Soroptimist ha acquistato una poltrona per l’allattamento che ha donato al Comune di Reggio Emilia. L'inaugurazione della postazione di allattamento è in programma giovedì 7 ottobre presso la Biblioteca Panizzi alla presenza delle autorità.

Il progetto prevede anche l’esposizione di opuscoli informativi dell’Unicef e della rete del Comune che già offre sul territorio innumerevoli servizi. L’Unicef si impegna a fornire tutto il materiale informativo che contiene preziosi consigli ai genitori per promuovere una sana comunicazione per l’alimentazione, il gioco, per stimolare l’interesse e la curiosità e per una cura responsabile allo sviluppo della prima infanzia.

 

 

 

 

 



AUTORE: Francesca Codeluppi - Club Reggio Emilia

PRESIDENZA: Mariolina Coppola