Soroptimist
search

Essere accanto agli anziani delle RSA

La Pandemia non ferma l'attenzione alla fragiltà

Essere

La pandemia ha molto colpito gli anziani fragili che vivono nelle RSA: se queste comunità non hanno presentato contagi, spesso è perchè si è impedito l'accesso dei familiari sin dall'inizio della pandemia, con conseguenze secondarie sul loro benessere psicologico.
Per dedicare attenzione anche a questi ospiti, insieme ad altri Club della provincia, abbiamo donato alla Casa di Riposo di Adria ausili che rispondevano ai loro bisogni, per il nostro club concretizzati in una carrozzina.

X