Soroptimist Torino

23 novembre 2022

Inaugurazione di Una Stanza tutta per sé


nella Stazione dei Carabinieri di Pianezza - Torino

Erano presenti per l'Arma Carabinieri: Il Generale Claudio Lunardo Comandante Provinciale; il Capitano Ugo Mercurio, Comandante della Compagnia di Rivoli cui fa capo la Stazione di Pianezza comandata dal Luogotenente Maurizio Piombetti.

Vanna Naretto VPN, Alessandra Fissore Presidente del Club di Torino, Leila Picco Past PN, Federica De Dominicis Past President Torino e alcune Socie hanno rappresentato il Soroptimist.

Un Consigliere comunale rappresentava il Sindaco di Givoletto, mentre per Pianezza era presente la Dott. Brunella Favia, Commissario Straordinario del Comune. 


Il Gen. Lunardo ha fatto precedere il proprio intervento dal video "Piccole cose di valore non quantificabile" che ben illustra la difficoltà della denuncia della violenza da parte della vittima e l'importanza della sensibilità e della delicatezza di chi la raccoglie. Ha poi ringraziato il Soroptimist per la collaborazione con l'Arma e ne ha sottolineato l'importanza perchè le aule protette non favoriscono  solo la vittima, ma anche chi ne raccoglie la denuncia e la Magistratura che può disporre delle registrazioni. Molto apprezzata anche la "valigetta" che permette di recarsi presso la donna nei casi in cui essa non possa accedere in caserma.Tuttavia le stanze da sole non bastano e i Carabinieri hanno nel tempo formato in modo specifico il personale addetto e lo aggiornano regolarmente.

Il Cap. Mercurio ha ringraziato il Club per l'allestimento in una Stazione parte del Comando CC di Rivoli al quale fanno riferimento 23 Comuni, 4 dei quali direttamente alla caserma di Pianezza di recente costruzione.

Alessandra Fissore, premettendo che la realizzazione di questa questa Stanza  si deve alla Past President Federica De Dominicis e che l'inaugurazione avviene solo ora per il fermo Covid, ha poi illustrato l'origine torinese del progetto "Una stanza tutta per sé" nato dall'esigenza di riservatezza espressa dall'allora Cap. Filippo Vanni Comandante della Compagnia Mirafiori dove è stata allestita la prima aula per l'audizione protetta, la cosiddetta "Stanza Zero" poiché il progetto è diventato nazionale grazie alla nostra socia Leila Picco eletta nel frattempo Presidente Nazionale. Attualmente le stanze sono 212 in tutta Italia e continuano ad aumentare.

La VPN Vanna Naretto ha presentato il Soroptimist, dalla sua dimensione internazionale a quella italiana, illustrandone finalità , impegno e composizione; si è poi a sua volta complimentata con il Club di Torino per la realizzazione della sua quinta Stanza.

A seguire il taglio del nastro da parte di Alessandra Fissore e del Comandante della Stazione Luogoten. Piombetti per l'inaugurazione della stanza che è molto accogliente e luminosa, con gli spazi ben distribuiti tra il tavolo bianco con le poltroncine in tinta e il colorato angolo per i bambini; alle pareti le riproduzioni di rasserenanti opere di impressionisti che caratterizzano gli ambienti  arredati dalla nostra socia architetto Chiara Bordogna.








https://youtu.be/tOMHEAmirIY



AUTORE: Agnese Vercellotti - Club Torino

PRESIDENZA: Giovanna Guercio


PROGETTI NAZIONALI

Una stanza tutta per sè

select contenuto from correla where idcontenuti=42200