Soroptimist Torino

23 novembre 2021

Orange The World a Torino


Comunicato stampa

Il Soroptimist international Club Torino nell’ambito delle manifestazioni della campagna “Orange the World” promossa da UN Women, presenta un denso programma di iniziative, a iniziare dal webinar del 23 novembre Contrasto alla violenza di genere. Una nuova strategia trasversale, ideato su un paradigma diverso per ascoltare, intorno al tema, qualificate voci maschili. Un “manel" per scelta, un convegno che si vuole generativo, per pensare assieme a soluzioni condivise.

Il Soroptimist ha inoltre ottenuto dal Comune che le arcate dei ponti della Gran Madre, di Corso Vittorio, di Corso Dante e di Corso Bramante vengano illuminate d’arancione, dalle 18 alle 24 del 25 Novembre, per ricordare alla Città che la violenza contro le donne è un problema sociale e culturale che va contrastato con fermezza; che la dignità delle donne è un bene da garantire e tutelare e per far sentire meno sole le vittime di violenza perchè trovino il coraggio di denunciare.

Da anni il Soroptimist sostiene le donne vittime di violenza nel delicato momento della denuncia attraverso la realizzazione di aule protette presso le Forze dell’Ordine. Il progetto “Una stanza tutta per sé” avviato a Torino nel 2014, ha portato alla realizzazione di 200 “stanze” in tutta Italia, soprattutto presso le Stazioni dei Carabinieri; perciò anche la facciata del Comando Provinciale dei Carabinieri, in Via Valfré, nel tardo pomeriggio di giovedì 25 diventerà arancione.

A conclusione del 25 novembre, Giornata internazionale di contrasto alla violenza di genere, è stato organizzato, ancora con il contributo del Soroptimist club di Torino, un concerto di cori femminili che si terrà alle 21 in Duomo.




AUTORE: Agnese Vercellotti - Club Torino

PRESIDENZA: Giovanna Guercio


PROGETTI NAZIONALI

Orange the world 2021