-->
CLUB
page

Web.Club Torino. 70° anniversario di Fondazione

Attività / Web.Club Torino. 70° anniversario di Fondazione

Convegno - Regine di denari. Il diritto di contare

 Celebrazione 70° anniversario di Fondazione-Soroptimist Club di Torino. 1950-2020.

Tre i temi trattati: 

  • La storia del Club con il libro "Settant’anni valgono una storia.Le socie fondatrici del Soroptimist Club di Torino" frutto di accurate ricerche d’archivio di Leila Picco.
  • Un Convegno,moderato dal dott. Sinigaglia, su argomenti socioeconomici di interesse femminile, con relatrici di indiscusso alto profilo: la prof.E.Fornero, la prof. C.Saraceno e la dott.ssa G.Paladino.
  • La valorizzazione del patrimonio numismatico dei Musei Reali, con particolare attenzione all’immagine femminile attraverso i secoli. La mostra inerente è stata inaugurata oggi e abbiamo potuto visitarla guidati dalla curatrice dott.ssa E.Panero.

 

Si sarebbe voluto organizzare l'evento "in presenza", ma l'emergenza Covid, obbligando a rinunciare ai consueti incontri e scambi in amicizia, ci ha costretto a trasformare il ricco programma previsto in un incontro virtuale.

La celebrazione del settantennale di fondazione del Club di Torino nato nel lontano novembre del 1950, quinto dell'Unione Italiana, è stata quindi trasmessa in diretta streaming da Palazzo Reale . La Direttrice dei Musei Reali, dott. Pagella in apertura ha sottolineato l'importanza della collaborazione instaurata con il Club e dato il benvenuto nella prestigiosa sede.

L'evento ha avuto inizio con il consueto  tocco di campana e gli Inni Italiano ed Europeo, cui ha fatto seguito la cerimonia delle Candele che unisce idealmente tutte le soroptimiste del mondo. Alessandra Fissore, Presidente del Club di Torino, ha acceso la candela per il nostro Club, a seguire la PN Mariolina Coppola quella per i Club dell'Unione italiana, seguita dalla Presidente SIE Anna Wszelaczynska per i Club della Federazione Europea e da Olimpia Giappichelli, Socia senior del Club di Torino, per il SI.

I saluti della Sindaca di Torino Chiara Appendino, i messaggi d'auguri delle autorità regionali e del Ministro per i Beni e le attività Culturali Dario Franceschini a quali sono seguiti quelli delle Presidenti dei Club di Praga e Chambéry - Aix les Baines a noi legati in gemellaggio, nonchè l'augurio della SIE Anna Wszelaczynska hanno concluso la parte più formale dell'incontro.

Leila Picco ha presentato il libro "Settant’anni valgono una storia.Le socie fondatrici del Soroptimist Club di Torino", frutto di un impegnativo lavoro d'archivio che le ha permesso di ricostruire la storia della fondazione del Club anche attraverso le personalità e le professioni delle ventiquattro fondatrici. La nostra socia Olimpia Giappichelli, Presidente dell'omonima Casa Editrice, ha fatto omaggio al Club della stampa del volume.

il Convegno "Regine di denari - Il diritto di contare", moderato da Alberto Sinigaglia- Presidente Ordine dei Giornalisti del Piemonte, è stato ricco di informazioni e spunti di riflessione grazie alle eccellenti e competenti relatrici:Chiara Saraceno (Honorary Fellow, Collegio Carlo Alberto,(Dis)uguaglianze di genere: a che punto siamo?),Giovanna Paladino - Direttore e Curatore Museo del Risparmio - L’educazione finanziaria delle donne come strumento di empowerment, Elsa Fornero Professore d’Onore Università degli Studi di Torino Ex Ministro del Lavoro:  Quale welfare per il dopo Covid?

Le relazioni hanno  affrontando i problemi e le difficoltà delle donne in campo sociale, lavorativo ed economico esaminandole  da diversi punti di vista  fornendo dati e statistiche in un quadro complessivo articolato e decisamente preoccupante in particolare per la condizione femminile in Italia. Molti quindi gli spunti di riflessione e gli stimoli ad  agire con rinnovato impegno e azioni concrete  nel progetto nazionale di educazione finanziaria.

La breve piéce DDT di Elena Ruzza, attrice ed autrice teatrale, ha rappresentato un piacevole, ironico e arguto intermezzo  affrontando con ironia il rapporto Donne-Denaro-Tabù.

La dott. Elisa Panero, Curatore Archeologia e Numismatica dei Musei Reali, ha ulteriprmente sottolineato l'importanza della collaborazione tra i Musei Reali e il Soroptimist Club di Torino che ha scelto come service del settantennale, di contribuire alla catalogazione e digitalizzazione di monete e medaglie con effigi femminili, del fondo numismatico dei Musei Reali, oggetto della mostra "Il volto delle donne. L’altra faccia della storia" curata dalla dalla stessa Dott. Panero che l'ha illustata in anteprima in una visita virtuale. 

La PN Mariolina Coppola ha chiuso i lavori con un messaggio di congratulazioni per quanto fatto dal Club di Torino  nei decenni passati e di incoraggiamento a proseguire con il medesimo impegno negli anni a venire.

Con una carrellata di foto le socie di Torino hanno ringraziato e salutato tutti gli ospiti invitandoli a venire a visitare la  Città;il consueto tocco di campana ha chiuso l'incontro.

Per celebrare questo importante anniversario è stato cerato un girocollo che sottolinea il legame del Club con la realtà culturale della Città. Oltre al logo del Soroptimist , è infatti riprodotta una antica e preziosa medaglia, su gentile concessione del Ministero per i beni e le attività culturali Musei Reali di Torino.

Medaglia di Beatrice di Portogallo, MRT-Medagliere Reale SM 5076 argento 

Beatrice (1504-1538) figlia di Emanuele I, re di Portogallo, moglie del duca di Savoia CarloII e madre di Emanuele Filiberto, si impegnò non solo ad amministrare il governo in assenza del marito,ma anche a migliorare le condizioni delle popolazioni e a sostenere il lavoro femminile.

Girocollo in ottone placcato argento - Tiratura limitata 100 pezzi - Made in Italy 

Per informazioni, sia per il libro che per il girocollo, le persone interessate possono rivolgersi al Club di Torino:

torino70.soroptimist@gmail.com 

PUBBLICATO DA:

Agnese Vercellotti - Club Torino

DATA PUBBLICAZIONE:

13 marzo 2021

PRESIDENZA

Mariolina Coppola

CLUB COLLEGATI