Soroptimist
search

Nomina alla CRI

Socia Scarcella nuova Ispettrice Nazionale Corpo Infermiere Volontarie

Nomina
  • Club: Varese
  • Autore: Paola FANTONI
  • Ultima modifica: Febbraio 2019

La socia Emilia Bruna Scarcella, da febbraio 2019,  è la nuova Ispettrice Nazionale del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana. Già Ispettrice delle II.VV. di Milano, da anni impegnata in prima linea nel campo delle azioni umanitarie e in aiuto delle persone più vulnerabili, le sue innumerevoli attività l’hanno condotta in svariati scenari di intervento. Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal 2005, nel maggio dello scorso anno ha ricevuto il prestigioso Premio “Rosa Camuna”, uno dei più alti riconoscimenti conferiti dalla Regione Lombardia, in segno di concreto apprezzamento per i tanti anni di impegno nella Croce Rossa Italiana e per le attività di supporto e assistenza qualificata nel carcere milanese di San Vittore e in diversi ospedali militari del Paese. Nel 2015, inoltre, è stata insignita dell’onorificenza di “Cavaliere dei Diritti Umani” in virtù della sua costante opera in ambito sociale.

La socia Emilia Bruna Scarcella è la nuova Ispettrice Nazionale del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana. Già Ispettrice delle II.VV. di Milano, S.lla Scarcella arriva dopo il breve periodo di reggenza affidato a S.lla Monica Seminara. Da anni impegnata in prima linea nel campo delle azioni umanitarie e in aiuto delle persone più vulnerabili, le sue innumerevoli attività l’hanno condotta in svariati scenari di intervento. Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal 2005, nel maggio dello scorso anno ha ricevuto il prestigioso Premio “Rosa Camuna”, uno dei più alti riconoscimenti conferiti dalla Regione Lombardia, in segno di concreto apprezzamento per i tanti anni di impegno nella Croce Rossa Italiana e per le attività di supporto e assistenza qualificata nel carcere milanese di San Vittore e in diversi ospedali militari del Paese. Nel 2015, inoltre, è stata insignita dell’onorificenza di “Cavaliere dei Diritti Umani” in virtù della sua costante opera in ambito sociale.

Di seguito la dichiarazione del Presidente di C.R.I.:" Con l’arrivo di Sorella Emilia Scarcella – dichiara il Presidente della Croce Rossa Italiana Francesco Rocca - tutto il Corpo delle Infermiere Volontarie potrà contare sull’esperienza, la preparazione e la grande umanità di una persona che ha fatto della difesa dei più deboli in ogni scenario o condizione il proprio fondamentale obiettivo di vita. Sono estremamente felice di darle, da parte della Croce Rossa Italiana e delle migliaia di volontari che ogni giorno sono impegnati in favore di chi ha bisogno, un caloroso benvenuto come nuova Ispettrice Nazionale. Nell’augurare di cuore buon lavoro a S.lla Scarcella, il mio grazie sincero va anche a S.lla Seminara per il prezioso impegno profuso durante le sue settimane di reggenza”.

Tutte le Socie del Club Varese, nel complimentarsi con Emilia per i traguardi raggiunti,  si uniscono in un caloroso augurio di buon lavoro!

https://www.cri.it/15-02-2019-sorella-emilia-scarcella-ispettrice-nazionale-infermiere-volontarie-croce-rossa-italiana-?sfns=mo

X