26 aprile 2020

Covid 19 : si sostiene..in carcere


Prosegue l'impegno dei Club, per la produzione mascherine

Con un unico e trasversale service, i club del Quadrante (Alto Novarese, Asti, Biella, Novara, Valsesia, Verbano e Vercelli), hanno risposto alle esigenze emergenziali, nate a seguito della pandemia in atto, ed ha offerto un ulteriore contributo al progetto nazionale Si Sostiene in carcere. È stato infatti fornito, alle detenute del Carcere di Vercelli già partecipanti al corso di sartoria, tutto il materiale occorrente per la realizzazione di mascherine chirurgiche (tessuto TNT, elastico, filo e aghi per le macchine da cucire). Il confezionamento è avvenuto usufruendo delle attrezzature donate dai club partecipanti al progetto e il prodotto è destinato all’uso interno. Auspicando, in un prossimo futuro, e tenuto conto della necessità di tali dispositivi di protezione per un lungo periodo di tempo, anche la possibilità di introdurre una produzione e vendita destinate all’esterno.



AUTORE: Lunetta Lo Cacciato - Club Vercelli

PRESIDENZA: Mariolina Coppola


Leggi anche

25-04-2020

Covid19: SI sostiene in carcere

Mascherine realizzate dalle detenute..e tanto ancora

In questo momento di emergenza sanitaria che sta colpendo duramente anche gli Istituti Penitenziari Italiani, tante iniziative sono nate da parte dei Club che già

Mara Costantino - Unione