Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› Attivita'›› a Merate SI Va in Biblioteca

Club Merate |

a Merate SI Va in Biblioteca

con il corso di Street Art per ragazze adolescenti

Anche il Club di Merate ha aderito al progetto nazionale DONNE@CULTURA SI va in Biblioteca con un percorso di formazione per giovani ragazze delle scuole superiori,  che frequenteranno un Corso di Street Art nella biblioteca di Olgiate Molgora. Il Corso strutturato in diverse lezioni di tecnica base del disegno , vedrà lo studio della  immagine femminile  del nuovo brand Soroptimist per portare alla fine del percorso allo sviluppo di un "murales" di oltre 10 metri che verrà posizionato nell'ingresso della stazione. Le ragazze con la loro creatività cercheranno di portare nel disegno le qualità , le eccellende femminili dal loro punto di vista. Il progetto non si fermerà  al Si Va in Biblioteca ma condivive al suo interno anche il progetto SI Sostiene per donne in situazioni fragili e il Si Forma, dato che le partecipanti stanno vivendo il periodo delicato della loro adolescenza e qui troveranno   un'opportunità di formazione e socializzazione nel territorio e magari svilupperanno un interesse  da approfondire in futuro. La prima lezione di giovedì 23 gennaio ha visto l'incontro tra le socie del club e le corsiste ; la presidente Carla Bonanomi ha raccontato cosa è e cosa fa il Soroptimist e come si è  pensato a dotarle di competenze artistiche così attuali,   Paola Pizzaferri socia e Vice Presidente Nazionale  ha  illustrato i contenuti e le motivazioni del progetto culturale Si Va in Biblioteca che vuole   favorire e diffondere la frequentazione della biblioteca come luogo previlegiato del sapere, di incontro, di aggregazione, di conoscenza e di conoscenze, di civiltà, di dibattito, simbolo del diritto di tutti di accedere alla cultura, promuovendo e sostenendo azioni ed iniziative di formazione e informazione culturale e di contrasto alla povertà educativa.  Il docente che insegnerà queste tecniche pittoriche ,  Pierluigi Pintori artista eclettico, ha esposto il percorso formativo ; ha portato  il saluto , a nome del Comune di Olgiate che ha dato il suo patrocinio e ha concesso lo spazio per il  murales ,Paola Colombo Assesore all'Istruzione, Pari Opportunità e  Politiche giovanili che ha fortemente  appoggiato questo progetto sin dal suo nascere. Erano presenti le socie Marinella Comi, Maria Alessandra Panbianco, Dolores Previtali scultrice di fama, Roberta Riva ed Eva  Milani che si sono intrattenute ed hanno incraggiato queste  giovani ragazze .Ci rivedremo tutte insieme il 9 marzo per l'inaugurazione del Murales , celebrare questa opera giovanile e festeggiare la Giornata Intenazionale della donna.

 

 





PROGETTO

SI va in biblioteca

FINALITA

Aumentare le opportunità formali o informali di accesso all'apprendimento.

ALLEGATI


cartolina-pierluigi-pintori.pdf


SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA