Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› Attivita'›› Abbiamo smesso di aver paura

Club Valchiavenna |

Abbiamo smesso di aver paura

La past Presidente ha presentato lo scopo dello spettacolo, ha ceduto quindi la parola, alla direttrice e alla psicologa del Centro “Il Coraggio di Frida” e autorità che hanno ringraziato il Club per l’impegno a realizzare un service molto utile alle donne, riuscendo a trasformare in azione l’obiettivo “Io sul terreno ci sono”. Lo spettacolo ha avuto il supporto delle immagini di Chiara Ghilotti, una giovane che dipinge con la bocca. Il numeroso pubblico, prevalentemente femminile, ha apprezzato molto, meno i pochi uomini. I temi la figura e il ruolo della donna negli ultimi cento anni.

Venerdì 23 novembre 2018 Chiavenna Teatro della Società Operaia ore 21 Il club è stato onorato dalle parole di Patrizia Pilatti della Comunità Montana e all’assessore alle pari opportunità  Del Re.  Il regista Glauco Bacchiocchi ha quindi illustrato il tema dello spettacolo, presentato dalla compagnia teatrale “Le cognate tacco 12”  con attrici dilettanti di Sondalo. La rappresentazione è stata brillante,  pur trattando della situazione della donna dal 1918 al 2018. Donne Italiane e basta! Utili solo per sostituire gli uomini in guerra, poi diventate  “scandalose” per il cambiamento della moda, come per esempio i profumi di Chanel, la donna attrice e altro. Gli uomini volevano la donna prolifica, solo casalinga e anche esclusa dai posti di lavoro. Sempre con spirito divertente, ma ahimè triste, il riferimento alla donna di oggi, che corre da mattino a sera per portare i bimbi all’asilo nido, recarsi al lavoro, occuparsi della casa e altro, mentre il marito dopo il lavoro è rilassato davanti alla TV.      

 





SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA