-->

Azione 3: SI sostiene rivolto a donne detenute

Attività / Azione 3: SI sostiene rivolto a donne detenute

“Lazzarelle non si nasce si diventa”

Il Club di Napoli ha aderito al progetto nazionale Donne@Lavoro – Azione 3 “SI sostiene ” rivolto a donne detenute.

In collaborazione con la Cooperativa Lazzarelle che da otto anni - all’interno del carcere femminile di Pozzuoli - gestisce una torrefazione, si è individuata la figura professionale della “torrefattrice.
Il learning by doing è la metodologia attraverso la quale la lavoratrice viene avviata all’esperienza della partecipazione all’impresa sociale come soggetto attivo.

Durante il percorso di tirocinio formativo sarà seguita da una tutor della Cooperativa Lazzarelle la quale, oltre ad insegnarle le basi del mestiere, la coinvolgerà in tutte le fasi e le scelte commerciali.Con il contributo economico del Club Napoli, in forma di borsa lavoro, verrà realizzato un percorsoformativo di 4 mesi (5gg. a settimana) che inizierà a novembre e terminerà a febbraio 2019.
Al termine del percorso la Cooperativa assumerà la detenuta con contratto part-time a tempo fino alla conclusione della pena detentiva e certificherà – tramite il Centro per l’impiego- le competenze in uscita della detenuta.

PUBBLICATO DA:

Cusati Maria Luisa - Club Napoli

DATA PUBBLICAZIONE:

12 novembre 2018

PRESIDENZA

Patrizia Salmoiraghi

CLUB COLLEGATI