Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› Attivita'›› Club Rimini. Rimini si interroga su: "Medio Oriente ed Europa tra muri e ponti, tra pace e terrorismo"

Club Rimini. Rimini si interroga su: "Medio Oriente ed Europa tra muri e ponti, tra pace e terrorismo"

TAG: conviviale, conferenza, islam, tolleranza, integrazione

All’Hotel Ambasciatori, dopo un aperitivo, si è svolta la relazione di Brahim Maarad, editorialista de L’Espresso, sul tema cruciale di origine e dinamiche del sempre più conflittuale rapporto tra Occidente e mondo islamico nelle sue molteplici sfaccettature. Dopo aver tratteggiato lo spaccato storico del “dopo 11 settembre”, il giornalista ha coinvolto l’uditorio in un lungo dialogo partendo da frasi come “Potevo essere al Bataclan, ma dall'altra parte rispetto agli attentatori e sarei morto”: l’approfondimento ha cercato dunque di capire su che cosa si fonda il proselitismo dell’ISIS.





SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA