Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› Attivita'›› Conferenza: Bitcoin: opportunità o problema?

Club Lucca |

Conferenza: Bitcoin: opportunità o problema?

Giovedì 31 maggio 2018, presso l’Auditorium della Fondazione Banca del Monte, si è tenuta la conferenza pubblica sul tema Bitcoin: opportunità o problema?  E’ intervenuta  Maria Laura Ruiz, Professoressa di Economia Politica all’Università di Pisa, affiancata da  Anna Marchi, socia del Club e Professoressa di Matematica Applicata all’Università di Pisa. L’incontro è stato moderato da Marinella Terrasi, socia del Club e già docente di Economia Politica e Regionale dell’Università di Pisa.

La professoressa Ruiz ha illustrato molto chiaramente che cosa sono i bitcoin, come funzionano, i vantaggi e rischi che comportano. I bitcoin, nati nel 2008, rimasti sconosciuti fino alla fine del 2017, quando sono arrivati ad usarli sei milioni di persone, sono una moneta virtuale che può essere usata per transazioni sia reali che finanziarie ma non esistono in forma cartacea o metallica. Questo tipo di moneta è fatto funzionare dalla tecnologia blockchain, un database decentralizzato (cioè condiviso da tutti i nodi della rete che ne fanno parte, senza un cervellone centrale che lo controlla) e immutabile. Le operazioni memorizzate in ciascun nodo non possono essere più modificate da nessuno e questo significa più sicurezza contro le frodi. Fra le criticità sollevate dalla relatrice c’è il fatto che i bitcoin non sono emessi da banche centrali, ma da privati, questo rende l'investimento molto rischioso, evidenziato anche dalla sua alta volatilità; inoltre l’estrazione della criptovaluta (il cosiddetto mining) richiede moltissima energia, in quanto, le tecnologie impiegate per la creazione e gestione delle transazioni richiedono una tecnologia sempre più potente e di conseguenza, un elevato contenuto di energia elettrica.





SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA