-->

Convegno "IL FINE VITA-ASPETTI GIURIDICI E MEDICI"

Attività / Convegno "IL FINE VITA-ASPETTI GIURIDICI E MEDICI"

Cura e solidarietà alleate per guidare il “fine vita”

Garantire dignità e umanità del morire attraverso la presa in carico di tutte le necessità del malato, in un’ottica di alleanza di cura e solidarietà che coinvolga medici, operatori sanitari, strutture: al di là delle posizioni di ognuno, è soprattutto questo il messaggio arrivato dal convegno sul “fine vita” che si è tenuto a Pordenone, nell’auditorium dell’istituto Vendramini. Il delicato argomento è stato scelto per aprire l’anno sociale del Soroptimist club International di Pordenone. Introdotto da Carla Panizzi, presidente del Soroptimist Club di Pordenone e dell’Unione giuristi cattolici, seguito da un pubblico composto soprattutto da medici,avvocati e giornalisti, ha visto a confronto, con don Bruno Cescon, giornalista e filosofo, nel ruolo di moderatore, Luciano Eusebi, ordinario di diritto penale all’Università Cattolica di Milano, e Gabriella Nadalin, primario di anestesia e rianimazione all’ospedale di San Vito al
Tagliamento e sorotpimista.

PUBBLICATO DA:

Piera Roncoletta - Club Pordenone

DATA PUBBLICAZIONE:

04 ottobre 2017

PRESIDENZA

Patrizia Salmoiraghi

ALLEGATI

  • Articolo Messaggero Veneto
    mvfinevita.pdf

  • locandina-il-fine-vita-copia.pdf

  • il-popolo.pdf

CLUB COLLEGATI