Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› Attivita'›› KIT DI PRIMA NECESSITÀ

Club Torino |

KIT DI PRIMA NECESSITÀ

Conferenza stampa a conclusione del progetto e consegna KIt

TAG: ,dignità, violenza sulle donne

Con la Conferenza stampa presso la sede del Consiglio regionale del Piemonte si è concluso il progetto "KIT DI PRIMA NECESSITÀ" del Soroptimist Club di Torino, ultimo tassello dell'impegno del Club nel contrasto alla violenza domestica e di genere e di vicinanza alle vittime.  

Sono intervenuti:

Angela Motta,  Vice presidente del Consiglio regionale con delega alla Consulta

Angiola Maria Moschetti, Presidente Soroptimist Club Torino

Giovanni Acerbo, in rappresentanza del Comandante della Polizia Municipale Emiliano Bezzon

Cinzia Pecchio, Presidente Consulta femminile Regionale del piemonte

Il Soroptimist Club di Torino, da sempre impegnato in azioni concrete a sostegno delle donne, nel 2014 con il progetto "Una stanza stanza tutta per sé" ha allestito le prime due aule per l'audizione protetta delle vittime di violenza presso due Stazioni dei Carabinieri, cui ne sono seguite altre due realizzate in collaborazione con la Consulta femminile regionale di cui una presso il Nucleo di Prossimità della Polizia Municipale di Torino.

Dalla costante vicinanza agli operatori sono emerse sia la necessità di fornire alle donne, che per motivi di sicurezza dopo la denuncia non possono fare ritorno alla propria abitazione, qualche cambio di biancheria intima, asciugamani, prodotti per l'igiene personale, ecc.., sia una provvisoria e sicura sitemazione presso una struttura recettiva in attesa della sistemazione definitiva con presa in carico da parte dei Servizi Sociali o del Tibunale.

Sono nati così i due progetti: "KIT di prima necessità" e "Una stanza tutta per sè...subito" con il quale il Soroptimist Club Torino assicura, a proprio carico, la sistemazione temporanea della donna e degli eventuali figli minori.

Al termine dlla Conferenza stampa, la Presidente del Club di Torino ha consegnato i KIT al Dott. Acerbo, dirigente Reparti Specialistici della Polizia Municipale di Torino, che saranno costuditi e distributi secondo necessità dagli Operatori del Nucleo di prossimità che raccolgono le denunce delle donne e valutano ogni caso. 

http://www.cr.piemonte.it/web/comunicati-stampa/comunicati-stampa-2018/461-giugno-2018/8151-un-kit-per-donne-in-fuga-dalla-violenza





SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA