Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› Attivita'›› Le iniziative contro la violenza alle donne

Club Lomellina |

Le iniziative contro la violenza alle donne

Le attività a Mede, Garlasco e Mortara

Il Club Lomellina è impegnato durante il weekend del 24 e 25 novembre su due fronti, aderendo ai giorni di attivismo “Orange the world”. A Mede in occasione del convegno "Prevenire: un impegno comune" e a Garlasco con l'esposizione dello striscione e la vendita delle arance a scopo benefico.

Il 25 novembre è la giornata internazionale contro la violenza alle donne, un problema particolarmente sentito dal Soroptimist International d’Italia e, sul territorio, anche dal Club Lomellina.

Questa ricorrenza è stata istituita nel 1999 dall’Assemblea delle Nazioni Unite partendo dall’assunto che la violenza contro le donne è una violazione dei diritti umani. E proprio da tale considerazione è nata negli anni più recenti l’idea dei 16 giorni di attivismo che legano il 25 novembre al 10 dicembre, giornata internazionale dei diritti dell’uomo. Il Club Lomellina è impegnato durante il weekend su due fronti, aderendo ai giorni di attivismo “Orange the world”.  Il 24 novembre a Mede, in occasione del convegno, promosso dal Comune al Castello Sangiuliani, dal titolo “Prevenire: un impegno comune” verrà esposto lo striscione del Soroptimist con il numero verde 1522 per chiedere aiuto e verranno vendute le arance (l’arancione è il colore  della giornata contro la violenza alle donne) il cui ricavato sarà devoluto ai centri antiviolenza locali. Al convegno sono attese le relatrici Silvia Piani, Assessore regionale della Lombardia alle politiche per la famiglia, la genitorialità e pari opportunità, e Paola Ripa, psicologa, emotusologa e criminologa forense. La domenica 25 novembre l’appuntamento è a Garlasco con la S.Messa delle 10.30 e l’inaugurazione dello striscione del Club Lomellina appeso in Piazza del Municipio alla presenza delle autorità locali. Parteciperanno anche le associazioni di volontariato che agiscono sul territorio e, anche in questa occasione, saranno offerte le arance siciliane, prodotte da una giovane donna imprenditrice e avvolte da veline arancione con il logo Soroptimist e la scritta “Orange the World”. Il Municipio di Garlasco sarà illuminato con luce arancione dal 25 novembre al 10 dicembre. A Mortara, invece, lo striscione per ricordare questo importante impegno contro la violenza compare sulla Borsa Merci.





SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA