Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› Attivita'›› NOTIZIARIO 2003 - 2004

Club Firenze Due |

NOTIZIARIO 2003 - 2004

AREA EDUCAZIONE E CULTURA
Il 19 aprile 2004 abbiamo avuto nostra ospite Giovanna Prestia, titolare di cattedra di pianoforte al Conservatorio Arrigo Boito di Parma, che ci ha introdotto ad una professione particolarmente insolita per una donna, quella di direttore di orchestra, alla quale è approdata recentemente dopo aver svolto per anni l'attività di concertista. Anche in un campo così tradizionalista come quello della musica possono aprirsi dunque nuove possibilità di lavoro per la donna.

Ai primi di giugno ha avuto inizio il primo corso bimestrale di italiano di base destinato a giovani donne immigrate organizzato dal nostro club in collaborazione con ACISJF, associazione non di lucro che opera presso le stazioni ferroviarie. Il corso ha cadenza bisettimanale ed è tenuto, nei locali del Dopolavoro ferroviario presso la stazione di S.M. Novella, da docenti che afferiscono al Centro linguisitico di Ateneo specializzati per l'insegnamento dell'italiano agli stranieri, selezionati con l'ausilio di Lea Boralevi.

In occasione del nostro incontro del 11 giugno 2004, Cristina Acidini, Soprintendente all'Opificio delle Pietre Dure, massima istituzione nazionale per il restauro delle opere d'arte, ci ha condotto insieme a numerosi ospiti, a visitare la mostra "Botticelli e Filippino", che, con consueta travolgente bravura, ci ha permesso di apprezzare i tutti i suoi aspetti non solo pittorici.

SVILUPPO ECONOMICO E SOCIALE
Il 17 maggio 2004 ha partecipato alla nostra riunione conviviale la dott. Laura Solito, ricercatore presso la Facoltà di Scienze Politiche, che ci ha parlato sul tema "Comunicare con i cittadini". La difficoltà di comunicazione tra istituzioni pubbliche, locali e statali, ed i cittadini costituisce, in effetti, uno degli ostacoli più rilevanti per un equilibrato sviluppo anche economico, né la comunicazione può ridursi alla mera "informazione".

DIRITTI UMANI E CONDIZIONE FEMMINILE
Riprendendo il tema sull'immigrazione che abbiamo cominciato ad affrontare nello scorso anno soroptimista, alla conviviale del 9 febbraio 2004, sono stati nostri ospiti la dott. Gaia Peruzzi ed il dott. Fabio Bracci dell'Assessorato all'Immigrazione del Comune di Firenze, i quali ci hanno illustrato gli strumenti operativi predisposti dalla Amministrazione Comunale a favore degli immigrati.

Il 15 marzo 2004, nel corso della consueta conviviale, la dott. Silvia Governatori, giudice componente della Commissione Pari Opportunità presso il Consiglio Superiore della Magistratura, ci ha parlato sul tema "Eva, Maria e Superwoman". Al titolo, apparentemente disimpegnato, ha fatto seguito un'attenta analisi sull'evolversi della giurisprudenza concernente casi che vedono coinvolte donne, conseguenza e , ad un tempo, "cartina tornasole" della condizione femminile nella nostra società.

Il 20 marzo 2004 si è tenuto a Grosseto l'Interclub dei club toscani sul tema dei diritti delle donne e del bambino in una società proiettata verso l'integrazione, che ha visto una numerosissima partecipazione di tutti i club toscani. Franca Favara ha fornito un'introduzione generale al problema delle donne immigrate sulla base dei dati raccolti a seguito dei nostri contatti con le istituzioni locali.

In sede di assemblea, il 29 marzo 2004, il Club, accogliendo la proposta della presidente Franca Favara, ha deciso di proseguire la collaborazione con ACISJF, associazione senza scopo di lucro che svolge attività di accoglienza e sostegno a donne immigrate presso le stazioni ferroviarie, organizzando corsi di base di italiano diretti a giovani donne immigrate. A tal fine Lea Boralevi provvederà a contattare docenti specializzati per l'insegnamento dell'italiano a stranieri.

GOODWILL E COMPRENSIONE INTERNAZIONALE
Nel corso della conviviale del 3 novembre 2003 è intervenuto il sig. Luca Blasi, presidente della associazione Transafrica Sviluppo, che ci ha parlato dei progetti che la sua organizzazione sta realizzando per il popolo Tuareg nella regione di Kidal (Mali), in vista di una nostra possibile collaborazione ad un progetto di istruzione e formazione al lavoro di giovani donne.

In occasione del Soroptimist Day, il 10 dicembre 2003, ci siamo scambiate gli auguri natalizi. Il ricavato della collaudata lotteria, arricchita dai consueti preziosi doni di Giovanna Ferragamo, è stato devoluto a favore delle iniziative per le donne del Paraguay ed, in parte, a favore di Transafrica Sviluppo. Proseguono, inoltre, le quattro adozioni a distanza di bambine del Burkina Faso che abbiamo iniziato nel 1996.





CLUB COLLEGATI

CLUB di Firenze Due

SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA