Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› Attivita'›› Presentazione del Libro Possiamo tenerlo con noi ?

Club Lucca |

Presentazione del Libro Possiamo tenerlo con noi ?

Primo Libro per bambini che affronta il dramma della violenza in famiglia.

Presso Villa Bottini nel Centro storico di Lucca, i Club Soroptimist e Rotary di Lucca, hanno sostenuto la pubblicazione del libro di Maria Grazia Anatra, Possiamo tenerlo con noi?, primo libro per bambini che affronta il dramma della violenza in famiglia. La presentazione del libro è stata l’occasione per una discussione approfondita sul tema, alla quale hanno partecipato Raffaele Domenici, Pediatra ospedaliero, Domenico Fortunato, pediatra di famiglia, Teresa Leone, insegnante, Silvia Mammini Psicologa e l'autrice, discussione coordinata da Manuela Benvenuti giornalista e socia del club.

 

Numerose iniziative si sono svolte in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza alle donne, coordinate dagli Assessorati Pari Opportunità della Provincia e del Comune di Lucca. La prima iniziativa si è tenuta giovedì 22 novembre presso la Villa Bottini nel Centro storico di Lucca, con un convegno sulla violenza assistita, promosso dal Comune di Lucca con i Club Soroptimist e Rotary, che unitamente hanno sostenuto la pubblicazione del libro di Maria Grazia Anatra, con illustrazioni di Serena Mabilia, Possiamo tenerlo con noi?. La presentazione del volume, primo libro per bambine e bambini che affronta il dramma della violenza in famiglia,  è stata l’occasione per una discussione approfondita sul tema, introdotto dall’Assessora  Ilaria Vietina, alla quale hanno partecipato Raffaele Domenici, Pediatra ospedaliero , Domenico Fortunato, pediatra di famiglia, Teresa Leone, insegnante, Silvia Mammini Psicologa e Maria Grazia Anatra, Autrice.

Domenica 25 novembre il Club ha sostenuto l’evento musicale, organizzato in collaborazione con le Commissioni Pari Opportunità del Comune e della Provincia di Lucca, e con l’associazione La Luna – Centro antiviolenza. Presso la Sala Tobino in Palazzo Ducale si è svolto il recital di presentazione ed esecuzione di tutte le canzoni partecipanti al concorso per la premiazione di un  brano musicale originale sul tema della violenza di genere “Mai in silenzio, organizzato dall’emittente Controradio di Firenze, che ha trasmetto la diretta radiofonica. In apertura si è tenuto un breve talk show con i musicisti e i rappresentanti di associazioni ed enti che si occupano di contrasto alla violenza di genere.





SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA