Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› Attivita'›› SI va in biblioteca: libri tattili.

SI va in biblioteca: libri tattili.

Progetto per bambini non vedenti e ipovedenti.

TAG: biblioteca, bambini, disabilità, tecnologie innovative, arte

Presso l’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, il 1° aprile si è avuto un incontro dei docenti di grafica dell’Accademia, Valter Battiloro, Carlo Nannicola, Carlo Ferroni, con il Soroptimist Club L’Aquila per la realizzazione di libri tattili per bambini non vedenti e ipovedenti. Alla riunione ha partecipato Augusta Robimarga, che farà da tramite con l’Associazione Ipovedenti. Si è deciso di realizzare libri su monumenti aquilani.

I libri tattili saranno realizzati con stampante 3D con tecniche di stampa calcografica a rilievo, regalata al Centro Non Vedenti per essere a disposizione delle insegnanti di sostegno nelle varie scuole con bambini con disturbi di vista.





PROGETTO

SI va in biblioteca

SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA