-->

UNA SCULTURA IN CERCA D'AUTORE

Attività / UNA SCULTURA IN CERCA D'AUTORE

Il Soroptimist di Ferrara ha stretto, già nel 2015, una convenzione pluriennale con i Musei di Arte Antica, Ambassador Club, Ferrariae Decus e Comune, per il recupero del patrimonio artistico della città.A seguito di ciò, il 3 maggio 2017, presso Palazzo Bonacossi, si è tenuta una conferenza, nella quale è stato presentato alla città il completamento del restauro di una scultura in terracotta policroma del XV, di autore ignoto.Oggi questo altorilievo titolato" Il Bambino bacia la Vergine" è collocato in mostra permanente

PUBBLICATO DA:

Marilena Martinucci - Club Ferrara

DATA PUBBLICAZIONE:

03 maggio 2017

PRESIDENZA

Leila Picco

CLUB COLLEGATI