24 febbraio 2022

Comunicato stampa


UCRAINA, SOROPTIMIST INTERNATIONAL D’ITALIA: NO ALLA GUERRA!

«Sgomento, grande tristezza e preoccupazione per ciò che sta accadendo in Ucraina, unitamente alla netta e ferma opposizione ad ogni forma di guerra e di violenza». 

Questo il primo commento sui tragici eventi di queste ore da parte di Giovanna Guercio, presidente del Soroptimist International d’Italia. Ricorda come il Soroptimist International, che gode dello status consultivo presso l’ONU, «sia da sempre impegnato nella difesa dei Diritti Umani e della Pace nel mondo, nel promuovere il buon volere internazionale e il dialogo tra comunità pacifiche, valori che ispirano ogni nostra azione e progetto dell’Associazione». La ferita tremenda inferta al vivere democratico è una ferita profonda nell’animo di tutte noi Soroptimiste. Siamo vicine a tutte le Socie dei Club Soroptimist in Ucraina e in questo delicato momento il nostro pensiero va alle donne, ai bambini, a tutta la popolazione che rischia di pagare il prezzo più alto del conflitto. L’Europa sta già discutendo un piano d’accoglienza per i profughi e gli sfollati in fuga, ci auguriamo su questo fronte una reazione pronta, efficace e soprattutto condivisa da tutti gli Stati membri. «La Comunità internazionale sia ferma nell’opporsi e nel condannare la violenza – conclude la Presidente Nazionale – ma la prima e la più forte risposta alla guerra è usare il linguaggio della Pace. Noi, Socie di tutti i Club del Soroptimist d’Italia, saremo a fianco in ogni iniziativa di solidarietà».



AUTORE: Laura Sartini

PRESIDENZA: Giovanna Guercio



APP