-->
INTERVISTA PN

Soroptimist Day 2020

Interventi Presidente / Soroptimist Day 2020

Appello Presidente e Conversazione Cattedra Unesco con Tanya Hernandez

La mia proposta è di raccogliere fondi il 10 dicembre per la Federazione Africana, fondi che saranno usati per un progetto concreto e autonomo, deciso dalla loro Presidente Connie Mutunhu che s’impegna a farci un report. Di seguito l’Iban per  il versamento.

Il 10 dicembre alle ore 15 celebreremo il Soroptimist Day con una'incontro con la cattedra Unesco “Feminism in a Time of#BlackLivesMatter: a conversation with Prof. Tanya Hernandez".

La Lecture si inserisce nell'ambito delle attività promosse dalla Cattedra UNESCO dedicata alla "Parità di genere e diritti delle donne nella società multiculturale" istituita presso l'Università dell'Insubria, con cui SOROPTIMIST INTERNATIONAL sta definendo proprio in questi giorni un accordo di collaborazione.

La Prof. Tanya Hernandez è Archibald R. Murray Professor of Law e Associate Director & Head of Global and Comparative Law Programs and Initiatives presso la Fordham University di New York. La sua ricerca è diretta a comprendere le diverse tipologie di discriminazione che sopravvivono nella nostra società contemporanea e a suggerire meccanismi innovativi con cui affrontare questi fenomeni. Da anni collabora con la Chairholder della Cattedra UNESCO, Barbara Pozzo, rappresentante dell'Advocacy in sede europea di SOROPTIMIST ITALIA.

 

Il 10 dicembre è la giornata mondiale dove celebriamo la proclamazione da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite della Dichiarazione Nazionale dei diritti umani.

Quel giorno rivolgiamo lo sguardo fuori dal nostro paese, dalle nostre difficoltà per attivare sinergie per agire in modo ancora più efficace per sostenere uno sviluppo coerente nel rispetto dei diritti umani, nella lotta alla povertà e alle diseguaglianze.

La nostra Presidente mondiale Sharon Fisher ha lanciato l’appello 2019/2021 “The Road of equality” per perseguire l’obiettivo 5 (#GSD5) dell’Agenda mondiale per lo Sviluppo Sostenibile per realizzare l’eguaglianza di genere, ponendo fine a ogni forma di discriminazione impegnandosi a sconfiggere la violenza di genere, i matrimoni precoci, le mutilazioni genitali, il fenomeno della tratta, garantire la piena partecipazione femminile a ogni livello decisionale e l’accesso universale alla salute e alle risorse, porre l’attenzione alla tutela delle donne anziane e ai diritti delle rifugiate e richiedenti asilo.

L’Unione Italiana ha una lunga consuetudine di progetti per l’Africa e mi sembrerebbe molto simbolico e coerente sostenerle proprio nel momento cruciale della loro emancipazione da altre Federazioni Soroptimist.

Durante il meeting del Global Network di tutte le cattedre Unesco Barbara Pozzo, chair della cattedra in Gender Equality, e incaricata dell’Advocacy in Federazione per l’Unione Italiana, annuncerà la firma del protocollo d’intesa con Il Soroptimist International d’Italia.

Il link vi sarà dato qualche giorno prima. L’orario è stato scelto per consentire il collegamento mondiale.

La settimana successiva (fra il 10 e il 20) stiamo organizzando una piccola sorpresa per Natale con l’augurio di trascorrere tutte insieme qualche momento sereno.

Vi abbraccio con amicizia,

Mariolina

 

IBAN: SOROPTIMIST INTERNATIONAL D’ITALIA 

IT86R0344013701000000417300 

“Indicate nella causale Federazione Africana o Road of Equality e scrivete solo il nome del club” 

(senza Soroptimist International perché la dizione diventa troppo lunga e spesso non si capisce chi effettua il versamento)

PUBBLICATO DA:

Alessandra Franco

DATA PUBBLICAZIONE:

02 dicembre 2020

PRESIDENZA

Mariolina Coppola