Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› News›› Le Soroptimiste in Rwanda.

Le Soroptimiste in Rwanda.

TAG: ,Africa, atelier Rwanda, donne, formazione

Viaggio soroptimista in Rwanda - 14 / 23 febbraio 2013.

Un gruppo di soroptimiste, in rappresentanza dei Club di Alessandria, Bassano del Grappa, Busto Arsizio Ticino Olona, Firenze, Forlì, Udine, Valsesia, Varese e Vicenza, in un intenso tour che si è concesso anche qualche bel momento turistico-naturalistico (non sono mancati l'incontro con i gorilla di montagna, le passeggiate ai piedi del vulcano fra i campi di piretro, le visite alla capanna del re, ai mercati, al villaggio dei pigmei e al parco dell'Akagera) ha fatto visita ad alcuni Club Soroptimist Rwandesi, in taluni momenti anche in compagnia delle consorelle Sanmarinesi, di soci del Kiwanis del Lussemburgo e di Bettina Scholl-Sabbatini del Soroptimist Lussemburgo.

L'obiettivo del viaggio è stato tutto soroptimista : la consegna dei gioielli e del catalogo dell'Atélier Rwanda al Museo di Butare che ha visto come protagonisti le amiche Sanmarinesi, il Club di Firenze e i soci Kiwanis, la cerimonia di gemellaggio fra il Club Butare e quello di Busto Arsizio Ticino Olona, la consegna dei certificati di formazione professionale alle ragazze e l'inaugurazione del futuro centro professionale "Ubufatanye : la Maison des Femmes" (ancora in fase di ristrutturazione) all'interno di un progetto a cui partecipano, fra gli altri, i Club Busto Arsizio, Varese e Vicenza con la presenza della Presidente Nazionale dell'Unione Rwandese e della vice sindaco di Butare e, infine, la visita alle cooperative delle artigiane di Gisenyi e del Centro San Marco di Kigali, fortemente sostenute anche dall'Unione Italiana e da molti suoi Club.

Il percorso ha permesso di avere contatti con i Club di Butare, Gisenyj, Ruhengeri e Kigali, di prendere atto dello stato di alcuni progetti, di valutare eventuali prossimi interventi, di conoscere una realtà diversa, impegnata, sembra con convincimento, per un presente solidale e per un futuro migliore, ma ha soprattutto fornito solidi motivi di riflessione sulla collaborazione soroptimista internazionale, ha offerto momenti di vera emozione, di commoventi incontri e di sincera amicizia, ha donato a tutte noi occasione di gratificazione e di orgoglio.

 





FINALITA

Aumentare le opportunità formali o informali di accesso all'apprendimento.

Favorire il raggiungimento di un'autonomia economica e di opportunità sostenibili per l'occupazione femminile.

Rafforzare e accrescere la presenza Soroptimist International come organismo di difesa a tutti i livelli.

Intensificare le attività e partnership per migliorare la visibilità e il profilo internazionale del Soroptimist International.

SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA