01 ottobre 2013

Toponomastica femminile

Chiedere una maggiore attenzione alla toponomastica femminile è il giusto riconoscimento culturale e sociale a donne protagoniste della storia la cui memoria viene ingiustamente trascurata. E’ importante intitolare strade a nomi di donne per riportare alla luce le presenze femminili significative per la storia e la cultura di ogni angolo del Paese. Bisogna nominare per esistere.

 

01 ottobre 2013

Perché è importante? Per recuperare la memoria di tante donne del passato. Per ricordare a tutti che le donne ci sono e ci sono state sempre.  Per conservare il ricordo di chi lo ha meritato. Possiamo cominciare con le socie più illustri dei nostri club e chiedere che si intitoli una strada a loro nome. Anche così si può contribuire a cambiare la cultura del territorio di appartenenza in modo tale che le donne possano riconoscersi in personaggi femminili significativi.



PRESIDENZA: Anna Maria Isastia
2


Club Vittoria 02-07-2021

Intitolazione alle 21 Madri della Costituzione

Sulle vie della parità

Il Club ha patrocinato l’Intitolazione dei giardini di  Piazza Dante alle 21 MADRI DELLA REPUBBLICA per rendere onore alle  21 donne che fecero parte del gruppo

Adriana MINARDI - Club Vittoria

Club Ascoli Piceno 08-03-2021

TOPONOMASTICA FEMMINILE

Intitolazione via cittadina a Eugenia Scornavacca

Nell'ambito del progetto nazionale Toponomastica femminile il Club  ha pianificato le seguenti attività: 1. in data 8 marzo 2021 sarà intitolata una porzione

Sabrina Tosti - Club Ascoli Piceno

Club Grosseto 12-12-2020

Nominare per esistere

Inaugurazione del Parco Anna Maria Briganti

Il Club festeggia l'intitolazione del Parco Anna Maria Briganti. Il Comune di Grosseto ha finalmente accolto la richiesta di dedicare uno spazio cittadino ad una donna medico

Irene Inganni - Club Grosseto

APP