Le nostre professioni | ACCEDI

HOME ›› Progetti›› Detenuti pittori grazie al Soroptimist

Detenuti pittori grazie al Soroptimist

A conclusione del progetto “Affettività e minori”, iniziato lo scorso anno, nella Casa circondariale di Ragusa, alla presenza della direttrice Giovanna Maltese, è stata inaugurata, collocandola  nella sala colloqui, una tela di m 1,90 x m 1,52 ispirata all’opera di George Seurat “Una domenica pomeriggio all’isola della Gran Jatte” e realizzata da quattro detenuti sotto la guida della socia Elvira Salonia.

 





PROGETTO

Diritti umani per tutti - I diritti dei minori

ALLEGATI

articolo detenuti pittori
ragusa.pdf


SCEGLI DOVE ANDARE

AREA RISERVATA - DOCUMENTI

- Documenti riservati

- Messaggistica privata

- Cerca socie

- Anagrafica

- Format per relazione unificata club

RESTA SU QUESTA PAGINA