Soroptimist
search

Ringraziamento per il Workshop Donne e Sport a Cortina

A chi ha collaborato, è intervenuto, ha organizzato 10/2/24

Ringraziamento
  • Progetto Nazionale:
    DONNE e SPORT
  • Autore: Carla Sanjust
  • Ultima modifica: Febbraio 2024

Donne e Sport. Che genere di sport? Certamente uno sport educativo, inclusivo al quale possano poter accedere in eguale maniera, ragazze, ragazzi, donne e uomini. Abbiamo iniziato il nostro percorso italiano insieme a voci, testimonianze e azioni per colmare il divario in ambito sportivo e promuovere i valori dello sport insieme alle preziose collaborazione con Assist - Associazione Nazionale Atlete , 100esperte donne contro gli stereotipi per lo sport e Toponomastica femminile.

Voci, testimonianze e interventi dedicati a sport e media, sport e diritti, alla tregua olimpica e diritti umani, oltre ad un focus per le Olimpiadi Milano Cortina 2026.

Il nostro grazie più sentito a:

Monia Azzalini - Responsabile settore Media e Genere, Osservatorio di Pavia - #100esperte per lo Sport

Luisa Rizzitelli, Presidente Assist - Associazione Nazionale Atlete,

Angela Montemurro - componente Commissione Pari Opportunità Regione Veneto

Valentina Benvegnù - responsabile del Reparto Volanti 112 Upgs Questura di Belluno

Cristiano Corazzari - Assessore Sport Regione del Veneto

On. Rosanna Conte - Europarlamentare e rappresentante triveneto ACES Europe

Stefano Longo - Presidente Fondazione Cortina

Luigi Zanin - Direttore dell'Unità Organizzativa Cooperazione internazionale Regione del Veneto

Tra le prime storie di "Crescere nello sport" quella di Wendy Siorpaes sciatrice di Cortina d'Ampezzo, stella dello sci alpino che ha avuto l'onore di essere la portabandiera italiana ai Mondiali di Cortina 2021. Nel 2006 ha fatto parte delle Olimpiadi invernali di Torino.

Grazie infine al Soroptimist Club Cortina d'Ampezzo ed a tutte le Socie e Club arrivati da tutta Italia.

Adriana Macchi, Presidente Soroptimist International d'Italia


X