-->
CLUB

Progetti | 26-04-2020

Emergenza Covid 19 : un aiuto alle detenute

Prosegue l'impegno per emergenza COVID, con il sostegno alle detenute per la produzione di mascherine

 

Con un unico e trasversale service, il Club di Vercelli – unitamente ai club del Quadrante (Alto Novarese, Asti, Biella, Novara Valsesia e Verbano) – ha risposto alle esigenze emergenziali, nate a seguito della pandemia in atto, e ha offerto un ulteriore contributo al progetto nazionale Si Sostiene in carcere.  E’ stato, infatti, fornito alle detenute del carcere di Vercelli partecipanti al corso di sartoria tutto il materiale occorrente per la realizzazione di mascherine chirurgiche (tessuto TNT, elastico, filo e aghi per le macchine da cucire). Il confezionamento è avvenuto usufruendo delle attrezzature donate dai club partecipanti al progetto e il prodotto è destinato ad uso interno all’istituto di pena auspicando, in un prossimo futuro e, tenuto conto della necessità di tali dispositivi di protezione per un lungo periodo di tempo,  la possibilità di introdurre una produzione e vendita destinate anche all’esterno dell’istituto penitenziario.

Soroptimist Verbano

Il Club di Verbano è il 52° dell’Unione Italiana. E’ stato fondato il 29 giugno 1970.

Club gemellati: Nice-Doyen (Francia)

REGIONE

PIEMONTE

VICE PRESIDENTE NAZIONALE

Enrica Ficai Veltroni


soroptimist.verbano@hotmail.it

IN PRIMO PIANO

Club Verbano 12-03-2020

siAMOilVco

Contributo emergenza sanitaria COVID19

Il Club del Verbano ha deciso di contribuire alla raccolta fondi organizzata  dalla Fondazione Comunitaria del VCO   a favore della ASL del VErbano Cusio

Elisa Pozzoli - Club Verbano

Club Acqui Terme più altri club 15-02-2020

Interclub Piemonte e Valle d'Aosta

Torino

In allegato la lettera di convocazione della VPN Enrica Ficai Veltroni.

Mara Costantino - Unione

Club Verbano 05-02-2020

Omaggio al pane di ieri

In occasione della giornata contro lo spreco alimentare, il Soroptimist del Verbano ha organizzato, presso il ristorante sociale Villa Olimpia di Pallanza,  una cena pensata

Elisa Pozzoli - Club Verbano